Auto ibrida FULL HYBRID: come funziona?

Maggio 10, 2022

Se ti stai interessando alle auto ibride, avrai sicuramente sentito parlare delle tecnologie Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid. Sono state introdotte tante novità, vero? Sappiamo che non è sempre facile capire se un’auto ibrida soddisfa le nostre esigenze, ma soprattutto: quale tipo di ibrido?

In un articolo precedente abbiamo già messo a confronto le varie tecnologie dove spieghiamo le differenze tra le varie tecnologie ibride, mentre in questo articolo ci focalizziamo sulla tecnologia Full Hybrid sviluppata da Renault.

Cosa significa FULL HYBRID?

Nel 2020, Renault ha lanciato il label E-Tech, che riunisce le motorizzazioni elettriche e ibride della Marca. Renault ha tratto ispirazione dalle sue competenze in Formula 1 e dai suoi 12 anni di esperienza nei motori elettrici per sviluppare questa tecnologia all’avanguardia, che offre un impareggiabile piacere di guida.

Con il termine Full Hybrid  si indica un veicolo ibrido dove entrambi i motori termico ed elettrico lavorano alla trazione del veicolo. La tecnologia Full-Hybrid Renault E-Tech si basa su un’architettura cosiddetta serie-parallelo che offre il maggior numero possibile di abbinamenti di funzionamento tra i vari motori, per ridurre al minimo le emissioni di CO2 in fase di utilizzo.

E-Tech identifica le motorizzazioni elettriche e ibride Renault

FULL HYBRID: come funziona?

In pratica, un’auto Full Hybrid ha un motore elettrico che viene supportato da un motore termico (solitamente a benzina).

La tecnologia Full Hybrid Renault E-Tech Hybrid 145:

  • l’auto è dotata di una batteria da 230 V da 1,2 kWh
  • il motore termico a benzina 1.6 da 4 cilindri è affiancato da due motori elettrici (un e-motor e uno starter) che lavorano in sinergia per ridurre al minimo le emissioni di CO2 durante la guida
  • il sistema è in grado di erogare una potenza combinata di 145 cv
  • la batteria si ricarica automaticamente senza la necessità di caricare il veicolo con il cavo
  • recupero energia in fase di frenata

Questa tecnologia ibrida permette di ricorrere ad una guida elettrica fino all’80% in città e  consente altresì di risparmiare fino al 40% dei consumi rispetto ai motori termici equivalenti in ciclo urbano.

Cambio multi-mode e modalità B

Il cambio multi-mode E-Tech

La trasmissione smart multimode con innesto a denti senza frizione, consente di utilizzare in modo ottimale ogni fonte di energia disponibile (elettrica e termica). È questa trasmissione a conferire alla tecnologia E-TECH tutta la sua specificità ed è stata premiata da L’Argus (Premio Speciale della Giuria 2021) e da Autobest (Technobest 2020 Award).

Modalità B: guida “a un pedale”

La MODALITÀ B implica un freno motore amplificato che permette al conducente una guida quasi a un solo pedale. In ogni caso il pedale del freno rimane operativo in qualsiasi momento, anche per fermare il veicolo negli ultimi metri di marcia. Grazie alla sua funzione amplificatrice del freno motore, la Modalità B implica un utilizzo decisamente meno frequente del pedale del freno.

Questa funzione è dunque particolarmente apprezzabile:

  • in città
  • negli ingorghi o nelle code ‘a fisarmonica’
  • sulle discese

Oltre ad apportare maggiore recupero di energia, questa modalità offre una guida all’insegna del comfort.

Trasparenza alla guida

Durante la guida è sempre possibile visualizzare gli interventi dei vari motori sullo schermo del conducente. In poche parole, è possibile vedere a colpo d’occhio il lavoro parallelo tra il motore a benzina e quelli elettrici.

Di seguito ti mostriamo le varie combinazioni di trazione, nonché le modalità visualizzate dal quadro strumenti:

Trazione elettrica

Il motore elettrico fornisce la potenza per muovere il veicolo. Quando la batteria è sufficientemente carica, l’auto può viaggiare per circa 3-4 km in modalità elettrica.

Trazione ibrida 1

Il motore benzina collabora con il motore elettrico per apportare tutta la sua potenza supplementare per fornire trazione alle ruote

Trazione ibrida 2

In questa modalità ibrida, il motore benzina fa girare le ruote insieme al motore elettrico, inoltre dedica della potenza per ricaricare la batteria di trazione.

Trazione termica 1

Solo il motore benzina fornisce trazione alle ruote. Efficiente a velocità costante o in autostrada.

Trazione termica 2

Il motore benzina fornisce trazione alle ruote e dispone di una riserva di potenza utilizzata per ricaricare la batteria di trazione.

Vantaggi e benefici

Vantaggi e benefici di guidare un’auto ibrida Renault:

  • 3 motori combinati (2 elettrici e 1 benzina) per una maggiore vivacità, migliori riprese e accelerazioni più decise
  • Cambio automatico intelligente multimode
  • Ottimizzazione del tempo di guida 100% elettrica
  • Una guida piacevole grazie a un motore potente e dinamico
  • Comfort di guida grazie al cambio automatico
  • Tutto il piacere della guida 100% elettrica senza dover cambiare le proprie abitudini

L’auto ibrida in base alle tue esigenze

Il modo migliore per capire la tecnologia Renault E-Tech non è quello di spiegarla, ma di provarla. I nostri consulenti sapranno consigliarti la tecnologia più adatta in base ai tuoi desideri, stile di vita e necessità. Vieni a trovarci per una prova su strada.

Quali differenze ci sono tra un’auto mild hybrid, full hybrid e ibrida plug-in?

Te lo spieghiamo in questo articolo.

Scopri le differenze